Allievi Eccellenza - Mister Masi

XIII Giornata (andata) - Pavona, 10 dicembre 2017 Albalonga - Città di Ciampino 2-2

Il derby dei castelli, la sfida continua tra queste 2 formazioni che l’anno scorso hanno dato vita ad uno scontro durato un’intera stagione. Forse proprio per questa ragione i ragazzi di mister Masi entrano in campo molto tesi e nervosi. E’ una partita che non si può perdere e non si può sbagliare ed invece nei primi 40 minuti di gioco è solo il Città di Ciampino a controllare il gioco ed a provare a segnare.

Già al 2’ un tiro dalla sinistra, all’interno dell’area dell’Albalonga, viene deviato da Boria sulla traversa.

Al 7’ corner per l’Albalonga e Spinetti tira verso la porta più per evitare il contropiede che per fare male agli avversari.

Al 27’ ancora Boria protagonista su un colpo di testa ravvicinato degli attaccanti del Ciampino.

Un minuto dopo, palla persa dalla difesa di casa all’altezza del centrocampo e Bacchiocchi servito al limite dell’area segna con un bel tiro all’angolo destro del portiere.

La reazione dell’Albalonga è sterile ed anzi gli ospiti aeroportuali guadagnano ancora metri ed almeno un paio di calci d’angolo.

Negli spogliatoi mister Masi scuote la propria squadra che rientra in campo con altro piglio.

Passano 3 minuti e Lombardi mette in area una punizione che Benvenuto spizza di testa e mette alle spalle del portiere ospite: 1 a 1.

Neanche il tempo di mettere la palla a centrocampo che gli ospiti ripassano in vantaggio con rete di Ferri su mischia in area di rigore.

Il Ciampino continua a mantenere il controllo della partita almeno fino all’ingresso in campo di Diego Lorenzo che da una marcia in più all’Albalonga.

La squadra di mister Masi inizia a venire fuori ed a guadagnare spazio ma al 52’ deve subire l’ennesima espulsione per una vibrante protesta di Spinetti reo, secondo l’arbitro, di un fallo che hanno visto veramente in pochi.

L’Albalonga in 10 continua a spingere per raggiungere il pari. Ci prova con Cianfoni da fuori e poi con De Stradis ma in entrambe le occasioni senza alcun esito.

Al 71’ cross di Lombardi dall’angolo e Santucci mette in rete per il pari.

La pressione dell’Albalonga è forte anche in inferiorità numerica ed il Ciampino sembra soffrire molto la situazione.

Ma ancora una espulsione chiude le velleità dei padroni di casa. Santucci reagisce ad un fallo, con palla lontana, e viene messo fuori dall’arbitro che non punisce assolutamente il giocatore del Ciampino reo del primo fallo.

La partita termina tra gli abbracci ed i saluti dei giocatori in campo che, nonostante tutto, hanno combattuto ma senza particolare cattiveria.

Per quanto visto in campo, forse un punto guadagnato da entrambe le squadre che hanno rischiato di vincere o perdere la partita in più occasioni.

Primo tempo a favore del Ciampino, ripresa dell’Albalonga. Peccato che le espulsioni abbiano condizionato la partita dei padroni di casa.

Bravi ragazzi (tutti) e forza Albalonga !!!